ECM – RADIOPROTEZIONE

Per il triennio 2023-2025 è obbligatorio conseguire crediti formativi in materia di radioprotezione del paziente (art. 162 dl n° 101 del 2020) secondo le seguenti proporzioni:

• Il 10 % dei crediti complessivi per i medici specialisti, i medici di medicina generale e i pediatri di famiglia;

• Il 15 % dei crediti complessivi per gli specialisti in fisica medica ed odontoiatri.

Pertanto, il conteggio degli E.C.M. da conseguire in materia di radioprotezione viene calcolato applicando la percentuale del 10% o del 15 % al proprio obbligo formativo del triennio (al netto di bonus, riduzioni ed esoneri).

Una volta conseguiti, i crediti formativi in materia di radioprotezione vanno dichiarati come tali su Cogeaps attraverso il seguente procedimento:

1. Accedere al proprio profilo con lo SPID su https://application.cogeaps.it/login/

2. Sulla barra-menu in alto a destra accedere alla sezione “RADIOPROTEZIONE” ;

3. Individuare nell’elenco i crediti da dichiarare come radioprotezione;

4. Cliccare sull’icona della matita rossa e inoltrare l’avviso.

Ricordiamo che la suddetta  procedura potrà essere effettuata solamente dopo che i relativi crediti saranno caricati  e visibili sul portale del COGEAPS .

 

Condividi su facebook
Condividi l'articolo su Facebook
Condividi su twitter
Condividi l'articolo su Twitter

ricerca in corso ...