News ed eventi
Canali News
  • Attualità
  • Congressi & Eventi
  • Dalla Segreteria
  • ENPAM
  • Farmaci
  • FNOMCEO
  • Lex
  • Libri Consigliati
  • Medicine Non Convenzionali
  • Odontoiatri
  • Professione
  • Regione
  • Studi e Ricerche
  • Vita dell'Ordine
  • Seleziona/Deseziona Tutto
Tags
Attualità
pubblicato il 15/04/2019
pubblicato il 04/04/2019
Si ricercano medici specializzati o specializzandi per soggiorno estivo marino residenziale per bambini dai 7 ai 12 anni,   LOCALITA’: LAZIO - Tarquinia (VT)   PERIODO: TURNI di 14 gg.   16 - 30 giugno 2019   1 - 15 luglio 2019   16 - 30 luglio 2019   31 luglio - 14 agosto 2019     Gradita esperienza in medicina di base, pronto soccorso, pediatria, guardie mediche.  Richiesta disponibilità full-time e residenza nel luogo del soggiorno.   Inviare curriculum via email a Coop. Soc. A.L.I.C.E. e-mail: estateragazzialice@gmail.com   I NOSTRI RECAPITI: 335.5822433     (continua)
pubblicato il 30/03/2019
Si comunica che sul BUR - parte terza - n. 90 del 29 marzo 2019 sono  pubblicati gli avvisi relativi agli ambiti territoriali vacanti di assistenza primaria, pediatri di libera scelta e gli incarichi vacanti di continuità assistenziale per l’anno 2019. E’ pubblicato altresì l’avviso relativo agli incarichi vacanti per il settore emergenza sanitaria territoriale  riguardante il 1° semestre 2019.     Le domande per le zone carenti di Pediatri di Libera Scelta vanno spedite unicamente all'Azienda USL di Bologna - Dipartimento Cure Primarie - Settore Convenzioni Nazionali – Via S. Isaia, 94/A – 40123 Bologna.   Le domande per le zone carenti di Assistenza primaria, gli incarichi vacanti di Continuità Assistenziale e gli incarichi vacanti di Emergenza Sanitaria Territoriale vanno spedite unicamente all'Azienda USL di Imola - Dipartimento di Cure Primarie - (continua)
pubblicato il 27/03/2019
pubblicato il 26/03/2019
  Quotidiano Sanità, martedì 26 marzo 2019 La ‘Questione medica’. Tra cambi di passo e voglia di passato Se dovesse risultare che, la “questione medica” non esistesse, o fosse insussistente, io credo che questo gruppo dirigente dela Fnomceo si dovrebbe dimettere dal momento che la sua strategia si fonda innegabilmente sul presupposto della sua esistenza. Se invece dovesse risultare che essa esiste, allora ben altri dovrebbero dimettersi dai loro incarichi o ruoli o incombenze, o quanto meno, farsi da parte, per non ostacolare ciò che, nell’interesse primario della professione, non andrebbe ostacolato 26 MAR - Questo articolo è stato pensato diviso in due parti: nella prima vorrei fare alcune considerazioni sulla “questione medica” ma collocandola come un fenomeno complesso dentro il divenire del tempo. Nella seconda invece vorrei riflettere su alcuni atteggiamenti, che io giudico decisamente (continua)
pubblicato il 23/03/2019
pubblicato il 22/03/2019
si informa che nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia - Romagna n. 82 del 22 marzo2019 sono pubblicate le graduatorie di settore della medicina generale e la graduatoria regionale per pediatri di libera scelta valevoli per il 2019, rettificate rispetto alle precedenti pubblicate nel BUR - parte terza - n. 399 del 19 dicembre 2018. (continua)
pubblicato il 19/03/2019
Si informa che nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia - Romagna - parte terza - n. 77 del 19 marzo 2019 è pubblicato l'avviso per la formazione di graduatorie per incarichi a tempo determinato per la Pediatria di Libera Scelta (che provvedo ad allegare).   Termine di scadenza per la presentazione delle domande: 18 aprile 2019.   L’avviso sarà disponibile, a breve, nel sito “E-R Salute” al seguente link:   http://salute.regione.emilia-romagna.it/medicina-convenzionata/avvisi-e-moduli (continua)
pubblicato il 19/03/2019
Si comunica che sul BURERT - parte terza - n. 77 del 19 marzo 2019 è  pubblicato l’avviso per la formazione di graduatorie aziendali di medici da utilizzare per l’assistenza sanitaria – stagione estiva 2019 - nelle località turistiche individuate dalle Aziende USL.   Le domande vanno spedite o consegnate alle Aziende USL.   Il termine per la presentazione delle domande è l’8 aprile 2019. Si allegano l’avviso ed il fac-simile di domanda. (continua)
pubblicato il 06/03/2019
Quotidiano on line di informazione sanitaria Mercoledì 06 MARZO 2019 Morbillo. Pronto il nuovo Piano nazionale del Ministero. Vaccinazione trivalente obbligatoria per concorsi Forze dell’Ordine, Vigili del Fuoco, per Erasmus e iscrizione a Società sportive Questa una delle novità del Piano trasmesso alle Regioni. Ma l'obiettivo principale è quello di raggiungere i nati tra 1975 e 2000 non vaccinati (2,5 milioni di persone), dal momento che quelli nati dal 2001 sono già oggi oggetto di mirate attività di recupero vaccinale. Gli obiettivi generali da raggiungere entro il 2023 sono: eliminare il morbillo e la rosolia endemici e mantenere l'incidenza della rosolia congenita a meno di 1 caso per 100.000 nati vivi. IL DOCUMENTO   05 MAR - Pronto il nuovo Piano nazionale per l’eliminazione di morbillo e rosolia 2019-2023. Il documento, elaborato dal Ministero della Salute, è stato trasmesso alle Regioni per le (continua)
pubblicato il 05/03/2019
  Quotidiano on line di informazione sanitaria Martedì 05 MARZO 2019 Lettere al direttore Verso gli Stati generali della professione medica. Il convegno di Bologna   04 MAR - Gentile Direttore, mercoledì scorso presso la sede dell’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri di Bologna, con una relazione introduttiva del Presidente del Comitato Centrale Fnomceo dott. Filippo Anelli e una relazione conclusiva del prof. Ivan Cavicchi, si è svolta la prima assemblea-convegno organizzata nell’ambito delle iniziative volte a costruire gli Stati Generali della Professione Medica, al fine di chiosare, compulsare e se necessario confutare, come da indicazione della stessa Fnomceo, le “100 tesi per discutere il medico del futuro”.   L’assemblea molto affollata e molto coinvolta, prevedeva tre soggetti diversi: i relatori, gli interventi e gli osservatori. Organizzata in forma aperta ha visto la partecipazione dei vari (continua)
pubblicato il 13/02/2019
POLILLO NICHILISTA   13 FEB - Gentile Direttore, debbo dire che concordo con una parte dell’analisi fatta ieri su QS dal dott. Roberto Polillo. Non v’è dubbio che lo stato di “salute” del nostro SSN sia bisognevole di cure intensive per trarlo dal debilitato stato attuale. Sono di qualche giorno fa le analisi condivisibili di numerosi Colleghi (Ravera, Leoni e molti altri ancora) che ripercorrono gli errori fatti da politici ed amministratori. E’ di ieri un mio piccolo contributo al tentativo di risolvere uno dei tanti problemi che lo affliggono.   E’ altrettanto condivisibile l’analisi sulla incipiente catastrofe che si abbatterà sui diritti alle cure costituzionalmente garantiti dei nostri concittadini con il Regionalismo differenziato. Condivisibile anche il negativo giudizio sul definanziamento programmato perpetrato dagli ultimi governi a danno dal SSN.   Si può concordare anche sull’inerzia (continua)
pubblicato il 16/01/2019
Quotidiano Sanità, 16 gennaio 2019  Pizza risponde a Panti: Opporsi alla delega di atti medici agli infermieri non è narcisismo”   16 GEN - Gentile direttore, il Past Presidente dell’Ordine dei Medici e Odontoiatri di Firenze, dott. Antonio Panti (QS 11-1-2019), nel parlare di sé (e per sé) rispondendo al prof. Ivan Cavicchi (QS 10-1-2019) non riesce ad evitare di voler per forza impropriamente tirar per la giacchetta l’Ordine di Bologna, come esempio di arroccata arretratezza ed incuranza del the times are changing, colpevole del fatto di aver eccitato una sorta di vittimismo categoriale rispetto al necessario adeguamento e di non aver brillato nella pratica del confronto e del dialogo, a suo dire neppure tentato.   Mi sento di consigliare all’amico Panti di cercare, se può, di limitarsi a narrare delle sue epiche gesta e di come egli abbia felicemente contribuito ad introdurre delle importanti novità (continua)
pubblicato il 21/12/2018
Vi avvisiamo che il Garante della Privacy ha emanato ieri sera un provvedimento con cui detta le condizioni per l’avvio del processo di fatturazione elettronica dal 1° gennaio 2019. Il Garante ha ravvisato notevoli criticità nel sistema di interscambio che non permetterebbero, alle condizioni attuali, di far transitare i dati relativi alle prestazioni sanitarie. Pertanto, una delle condizioni che ha dettato per consentire l’avvio della fatturazione elettronica da gennaio 2019 è che i soggetti che erogano prestazioni sanitarie NON siano al momento coinvolti nel processo di fatturazione elettronica per tutte le fatture che riguardino prestazioni sanitarie, a prescindere che siano dati inviati al sistema Tessera Sanitaria o meno. Nella legge di bilancio che verrà approvata entro fine anno dovrebbe essere riportato espressamente tale divieto. Vi invieremo ulteriori precisazioni a inizio anno. Nel frattempo, Vi invitiamo a non emettere fatture (continua)
pubblicato il 19/12/2018
Si trasmette in allegato la nota  n. 153216  del 18.12.2018 relativa alla pubblicazione degli incarichi di specialistica ambulatoriale  presso  l'Azienda USL di Bologna, l'Azienda  USL di Imola, l'INAIL di Bologna  - quarto  trimestre 2018. (continua)
pubblicato il 14/12/2018
Si comunica che sono stati pubblicati sul Bollettino ufficiale della Regione Emilia-Romagna (Burert) - parte terza - n. 393 del 14 dicembre 2018 gli avvisi per la partecipazione ai corsi regionali che consentiranno di conseguire l'idoneità a svolgere l'attività di emergenza sanitaria territoriale. Nel medesimo numero è pubblicata anche la deliberazione Giunta Regionale n.2110 – allegata alla presente - in merito alla realizzazione dei tre corsi in oggetto.   Possono presentare domanda, entro il 29 dicembre 2018, i laureati in medicina e chirurgia, iscritti all'Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri, a fronte della presentazione di un curriculum formativo e professionale, che intendano svolgere attività emergenza sanitaria territoriale convenzionata (118, emergenza territoriale, Pronto soccorso, medicina d’urgenza).   Ad ogni singolo corso possono accedere al massimo 24 medici, per complessivi 72 (continua)
pubblicato il 13/11/2018
    Si comunica che sul BUR - parte terza - n. 358 del 13 novembre 2018 sono  pubblicati gli avvisi relativi agli ambiti territoriali carenti di assistenza primaria, pediatri di libera scelta e gli incarichi vacanti di continuità assistenziale e di emergenza sanitaria territoriale  - 2° semestre 2018, che vanno ad integrare quanto già pubblicato in precedenza (BUR - parte terza - n. 343 del 29 ottobre 2018).     Tali integrazioni consentiranno - secondo i criteri e le modalità ivi indicate - la partecipazione all’assegnazione degli incarichi anche ai medici che hanno frequentato il corso di formazione specifica in medicina generale del triennio 2014-2017 e conseguito il relativo diploma, nonché ai pediatri che hanno conseguito la specializzazione in pediatria o discipline equipollenti, ai sensi della tabella B del D.M. 30.01.1998 e s.m.i., dopo il 31 gennaio (continua)
pubblicato il 29/10/2018
Si comunica che sul BUR - parte terza - n. 343 del 29 ottobre 2018 sono  pubblicati gli avvisi relativi agli ambiti territoriali carenti di assistenza primaria, pediatri di libera scelta e gli incarichi vacanti di continuità assistenziale e di emergenza sanitaria territoriale  - 2° semestre 2018.     Le domande per le zone carenti di Pediatri di Libera Scelta vanno spedite unicamente all'Azienda USL di Bologna - Dipartimento Cure Primarie - Settore Convenzioni Nazionali – Via S. Isaia, 94/A – 40123 Bologna.   Le domande per le zone carenti di Assistenza primaria, gli incarichi vacanti di Continuità Assistenziale e gli incarichi vacanti di Emergenza Sanitaria Territoriale vanno spedite unicamente all'Azienda USL di Imola - Dipartimento di Cure Primarie - Viale Amendola n. 2 - 40026 Imola.  Tali Aziende gestiranno le procedure di assegnazione degli incarichi anche (continua)
pubblicato il 18/10/2018
Quotidiano on line di informazione sanitaria Giovedì 18 OTTOBRE 2018   Vaccini. Perché Pizza ha ragione e Ricciardi torto Pochi giorni fa il professor Ricciardi, presidente dell’istituto superiore di sanità (Iss) ha inviato una lettera al direttore di questo giornale (Qs 10 ottobre 2018), a mio parere, tanto assurda quanto inquietante, ma nello stesso tempo agli occhi dell’ermeneuta un “iper testo” di grande interesse fenomenologico   scarica il PDF. (continua)
pubblicato il 13/10/2018
Il presidente dell’Ordine nazionale dei medici commenta positivamente l'intervento su Quotidiano Sanità del presidente dell’Ordine di Bologna dopo le polemiche scatenate per la sua firma alla prefazione del libro ‘Immunità di legge’.   12 OTT - “La Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri ha apprezzato la nota inviata ieri alla stampa da Giancarlo Pizza, presidente dell’Ordine dei Medici di Bologna, nella quale manifestava aderenza alle posizioni della Federazione stessa sui vaccini, espresse nel Documento anche da lui sottoscritto, insieme a tutti i presidenti del Consiglio Nazionale, nel luglio 2016”.   LO dichiara oggi il Presidente  della Fnomceo, Filippo Anelli commentando l'intervento pubblicato ieri da Quotidiano Sanità del presidente dell'Omceo Bologna, Giancarlo Pizza.  12 ottobre 2018 © Riproduzione riservata (continua)
pubblicato il 05/10/2018
“Medico per C.R.A. Bologna   Cooperativa Sociale, operante nel settore socio sanitario e assistenziale, ricerca Medico con esperienza per una C.R.A. di Bologna che conta circa 60 ospiti. Si richiede esperienza pregressa con la specifica tipologia di utenza, disponibilità immediata all’inserimento part-time (28h ca. alla settimana) e domicilio in Bologna o zone limitrofe. Il possesso di specializzazione in Geriatria o simili sarà considerato requisito preferenziale. Si valutano sia inserimenti di tipo subordinato che collaborazione in P.IVA. (continua)
pubblicato il 11/09/2018
Affari Italiani.it. Il primo quotidiano digitale, dal 1996   Cronache Lunedì, 10 settembre 2018 - 19:15:00 Sanità , "Noi, medici schiavi. Ci pagano meno di una badante" Pronto soccorso sempre intasati. E allarme "caporalato" tra i medici     Riceviamo e pubblichiamo   Di Mirka Cocconcelli, chirurgo ortopedico (Bologna)   56 miliardi di tagli cumulati dal Servizio sanitario nazionale tra il 2011 e il 2015, con contrazione o soppressione di prestazioni e servizi, come certificato dalla Corte dei Conti e per il 2016 altri 14,5 miliardi di tagli, più della " povera" Grecia. L’ultimo rapporto della Corte dei Conti afferma che i tagli in sanità hanno comportato una riduzione dell’equità nell’accesso alle cure e nessuno capisce che l’emergenza delle emergenze è, senza ombra di dubbio, il mancato Finanziamento in Sanità!    Dopo oltre 10 anni di tagli drastici, le (continua)
Congressi & Eventi
pubblicato il 17/04/2019
Il prossimo Congresso Nazionale ANMCO si svolgerà a Rimini dal 16 al 18 maggio2019 e sarà l’occasione per celebrare i 50 anni dalla prima edizione.   Il motivo informatore del Congresso sarà la Cardiologia di Precisione che rappresenta la naturale evoluzione della tendenza sempre più spiccata alla personalizzazione delle cure. In particolare, in questa edizione, ANMCO, da sempre attenta ai bisogni formativi e all’aggiornamento culturale, ha studiato il programma dell’evento per offrire un vasto approfondimento critico su diversi aspetti scientifici e pratici di grande impatto per l’attività clinica cardiologica, inerenti anche la gestione del paziente.    Auspicando che vogliate condividere il fine formativo di ampio respiro dell’evento e vogliate coinvolgere i medici iscritti all’Ordine di Bologna, in uno spirito di collaborazione fattiva, si è pensato di mettere a disposizionefino ad un (continua)
pubblicato il 19/03/2019
L’evento si svolgerà presso la Sala Conferenze dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Bologna, il giorno martedì 2 aprile 2019, dalle ore 17:45 alle 21:30. Partecipazione gratuita - Posti disponibili: 70 - Crediti ECM: 3 Chiusura iscrizioni il 31/03/2019 ISCRIVITI Segreteria organizzativa: ecm@odmbologna.it (continua)
pubblicato il 05/03/2019
  Quotidiano on line di informazione sanitaria Martedì 05 MARZO 2019 Lettere al direttore Verso gli Stati generali della professione medica. Il convegno di Bologna   04 MAR - Gentile Direttore, mercoledì scorso presso la sede dell’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri di Bologna, con una relazione introduttiva del Presidente del Comitato Centrale Fnomceo dott. Filippo Anelli e una relazione conclusiva del prof. Ivan Cavicchi, si è svolta la prima assemblea-convegno organizzata nell’ambito delle iniziative volte a costruire gli Stati Generali della Professione Medica, al fine di chiosare, compulsare e se necessario confutare, come da indicazione della stessa Fnomceo, le “100 tesi per discutere il medico del futuro”.   L’assemblea molto affollata e molto coinvolta, prevedeva tre soggetti diversi: i relatori, gli interventi e gli osservatori. Organizzata in forma aperta ha visto la partecipazione dei vari (continua)
pubblicato il 02/03/2019
Anche quest’anno, assieme alle divisioni di Ematologia della Romagna, l’Istituto “Seràgnoli” organizza un corso di aggiornamento (quattro incontri annuali) sui principali argomenti ematologici. In allegato il programma scientifico (continua)
pubblicato il 14/02/2019
  Mercoledì 27 Febbraio 2019 – Presso la sede in  Via Giovanna Zaccherini Alvisi 4 nell’ambito della proposta FNOMCeO “STATI GENERALI DELLA PROFESSIONE MEDICA” si svolgerà il dibattito su:                                     “100 tesi per discutere il medico del futuro” di Ivan Cavicchi       In allegato il programma. (continua)
pubblicato il 11/02/2019
ISi ricorda che SABATO 16 FEBBRAIO alle ore 9 presso la Sala dello Stabat Mater si terrà l'importante Adunanza su "Dialoghi tra Medicina e Diritto: nuove sfide e ricerca di un linguaggio comune", organizzata  dalla  prof.ssa Susi Pelotti., consigliere della Società. In allegato si trasmette la locandina relativa. (continua)
pubblicato il 31/01/2019
pubblicato il 23/01/2019
Ancona sarà una delle 17 sedi italiane in cui, in contemporanea, si terrà la Terza edizione delle Giornate sulle Malattie Neuromuscolari, sabato 9 marzo 2019.   I coordinatori della Giornata di Bolognasono Rocco Liguori e Antonella Pini.   L’evento è promosso dall’Alleanza Neuromuscolare (di cui fanno parte l’Associazione Italiana per lo Studio del Sistema Nervoso Periferico - ASNP, l’Associazione Italiana di Miologia –AIMe la Fondazione Telethon)e ha ricevuto il Patrocinio da FNOMCeO  e SIMG.   La Giornata prevede un incontro dedicato agli esperti del settore (neurologi, fisiatri, medici di medicina generale (MMG), fisioterapisti, psicologi, infermieri) e “caregiver” come pure ai pazienti e ai loro familiari, alle Associazioni che li rappresentano e a tutti coloro i quali sono coinvolti quotidianamente nella gestione del paziente. L’obiettivo è aggiornare i partecipanti sullo stato (continua)
Dalla Segreteria
pubblicato il 15/04/2019
Sanipiù, divisione specialistica Sanità di Lavoropiù SpA attiva nella ricerca e selezione di personale medico da dedicare alle strutture sanitarie ed assistenziali, per importante struttura cliente specializzata nella riabilitazione delle gravi cerebrolesioni acquisite in età adulta ed evolutiva, nella riabilitazione neurologica, nell’assistenza a pazienti in stato vegetativo persistente. nella presa in carico di gravi cerebrolesioni sia acquisite sia congenite dell'età evolutiva , ricerca e seleziona con carattere d'urgenza:  2 MEDICI FISIATRI/NEUROLGI  Requisiti richiesti:  Laurea magistrale in Medicina e Chirurgia; Specializzazione in Medicina Fisica e Riabilitativa/Neurologia Abilitazione Professionale Iscrizione Albo Sede di lavoro: Provincia di Parma Tipo di contratto: contratto di lavoro subordinato, con riferimento al CCNL della Sanità Privata per il Personale Medico Durata: tempo indeterminato (continua)
pubblicato il 15/04/2019
pubblicato il 05/04/2019
Quotidiano Sanità, venerdì 5 aprile 2019 Perché Grazia Labate non ha colto il senso della “Questione medica” Ringrazio la dottoressa Labate per avermi offerto l’occasione di scrivere questo articolo di chiarimento. Ringrazio anche il prof. Cavicchi non solo per tutto quello che sta facendo per la nostra medicina e la nostra  professione ma anche per le nostre interminabili discussioni (molte telefoniche) oltre che dinanzi ai gustosi piatti di spaghetti alle vongole in riva al mare che sa preparare. Ringrazio da ultimo (ma non ultimo) la Fnomceo per aver avuto il coraggio con gli “Stati Generali” di assumersi la responsabilità di un giudizio e di una strategia  5 APR - E’ del tutto inconsueto che una “ricercatrice in economia sanitaria già sottosegretaria alla sanità” scriva un lungo articolo (QS 24 marzo 2019) sulla “questione medica” proponendoci una sorprendente (continua)
pubblicato il 04/04/2019
Si ricercano medici specializzati o specializzandi per soggiorno estivo marino residenziale per bambini dai 7 ai 12 anni,   LOCALITA’: LAZIO - Tarquinia (VT)   PERIODO: TURNI di 14 gg.   16 - 30 giugno 2019   1 - 15 luglio 2019   16 - 30 luglio 2019   31 luglio - 14 agosto 2019     Gradita esperienza in medicina di base, pronto soccorso, pediatria, guardie mediche.  Richiesta disponibilità full-time e residenza nel luogo del soggiorno.   Inviare curriculum via email a Coop. Soc. A.L.I.C.E. e-mail: estateragazzialice@gmail.com   I NOSTRI RECAPITI: 335.5822433     (continua)
pubblicato il 30/03/2019
COMUNICATO STAMPA   L’operato disciplinare della Commissione Medica di quest’Ordine è già stato sottoposto al controllo di varie Autorità giudiziarie dalla Commissione Esercenti le Professioni Sanitarie alla Corte di Cassazione alla Corte Costituzionale, iniziative alle quali si è aggiunta, da ultimo, una ulteriore verifica in sede inquirente che ci si augura promossa al fine di escludere la ricorrenza di rilievi penali nei conflitti di attribuzione già lamentati dalla Regione e dall’iscritto Dott. Venturi. Quest’ultima circostanza nulla aggiunge o toglie alla convinzione dei Commissari tutti d’aver agito secondo le regole previste dalle disposizioni legislative vigenti e nella piena consapevolezza che qualunque decisione, come qualunque azione - deontologica o giudiziale - possa e debba essere verificata nelle varie forme e nei vari gradi di giudizio ammessi dall’ordinamento. In tale convinzione (continua)
pubblicato il 27/03/2019
L'Ospedale Privato Accreditato 'Villa Baruzziana' ricerca medici per la copertura delle guardie festive prefestive e notturne. I medici eventualmente interessati possono indirizzare il proprio curriculum a "direzione@villabaruzziana.it". Costituirà titolo preferenziale il possesso di specializzazione in psichiatria o psicologia" (continua)
pubblicato il 26/03/2019
  Quotidiano Sanità, martedì 26 marzo 2019 La ‘Questione medica’. Tra cambi di passo e voglia di passato Se dovesse risultare che, la “questione medica” non esistesse, o fosse insussistente, io credo che questo gruppo dirigente dela Fnomceo si dovrebbe dimettere dal momento che la sua strategia si fonda innegabilmente sul presupposto della sua esistenza. Se invece dovesse risultare che essa esiste, allora ben altri dovrebbero dimettersi dai loro incarichi o ruoli o incombenze, o quanto meno, farsi da parte, per non ostacolare ciò che, nell’interesse primario della professione, non andrebbe ostacolato 26 MAR - Questo articolo è stato pensato diviso in due parti: nella prima vorrei fare alcune considerazioni sulla “questione medica” ma collocandola come un fenomeno complesso dentro il divenire del tempo. Nella seconda invece vorrei riflettere su alcuni atteggiamenti, che io giudico decisamente (continua)
pubblicato il 19/03/2019
Si informa che nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia - Romagna - parte terza - n. 77 del 19 marzo 2019 è pubblicato l'avviso per la formazione di graduatorie per incarichi a tempo determinato per la Pediatria di Libera Scelta (che provvedo ad allegare).   Termine di scadenza per la presentazione delle domande: 18 aprile 2019.   L’avviso sarà disponibile, a breve, nel sito “E-R Salute” al seguente link:   http://salute.regione.emilia-romagna.it/medicina-convenzionata/avvisi-e-moduli (continua)
pubblicato il 19/03/2019
Si comunica che sul BURERT - parte terza - n. 77 del 19 marzo 2019 è  pubblicato l’avviso per la formazione di graduatorie aziendali di medici da utilizzare per l’assistenza sanitaria – stagione estiva 2019 - nelle località turistiche individuate dalle Aziende USL.   Le domande vanno spedite o consegnate alle Aziende USL.   Il termine per la presentazione delle domande è l’8 aprile 2019. Si allegano l’avviso ed il fac-simile di domanda. (continua)
pubblicato il 13/03/2019
                                                                      AVVISO AGLI ISCRITTI   In attesa della comunicazione ufficiale che sarà inviata agli Enti, SI INFORMANO GLI ISCRITTI  che a seguito dell’adeguamento dei sistemi di pagamento, disposto dal D Lgs n. 217 del 13/12/2017, che prevede l’obbligo dell’utilizzo esclusivo della Piattaforma PagoPA per i pagamenti verso le pubbliche amministrazioni, Agenzia delle entrate-Riscossione ha avviato la sostituzione della modalità di pagamento tramite canale RAV su tutti i documenti.   A partire dagli avvisi con scadenza prima rata marzo 2019 non (continua)
pubblicato il 04/03/2019
L’ Ospedale privato accreditato psichiatrico “Ai Colli” di Bologna cerca urgentemente medico specialista in Psichiatria per sostituzione maternità . Impegno richiesto 30 ore /settimana (sono valutabili anche candidature per un impegno ridotto ma per un minimo di 15 h/settimana).  Si richiede garanzia di disponibilità continuativa per almeno 6 mesi. Per candidature o informazioni scrivere a : p.baroncini@aicolli.com (continua)
pubblicato il 04/03/2019
Annuncio: MLA, tour operator di vacanze studio, ricerca per alcuni dei propri centri in Gran Bretagna, Irlanda e USA medici che si occupino di garantire l’assistenza sanitaria ai partecipanti MLA. È richiesta una disponibilità da un minimo di 2 ad un massimo di 5 settimane.   I compiti del medico saranno: • Garantire l’assistenza sanitaria ai partecipanti in caso di necessità; • Prestare interventi di primo soccorso; • Compilare eventuali registri di visite; • Somministrare in caso di necessità trattamenti farmacologici. E’ richiesta la laurea in Medicina e Chirurgia. Inviare il proprio CV ad m.aprea@mlaworld.com indicando nell’oggetto della mail la dicitura “Ricerca medici all’estero". (continua)
pubblicato il 27/02/2019
SEC Recruitment Ltd - Divisione Pharma - Per multinazionale ricerca un Medico Specialista per un ruolo di Clinical Research Physician. Laureato in Medicina e Chirurgia e con Specializzazione in Malattie dell’Apparato Respiratorio o simili, il candidato ideale ha esperienza nella gestione di sperimentazioni cliniche e ha motivazione a lavorare nello sviluppo di farmaci innovativi a livello globale. Un buon inglese parlato e scritto sarà fondamentale. Si offre un contratto a tempo indeterminato con remunerazione interessante e un pacchetto di relocation spettacolare. In caso di interesse e per ricevere una job description completa, inviare un cv aggiornato in inglese all’indirizzo mail: sergio.carito@secpharma.com Per informazioni: +44(0)2072556600 www.secrecruitment.com (continua)
pubblicato il 20/02/2019
Società operante nel Settore Sanitario in tutto il territorio nazionale ricerca personale MEDICO specializzato in Medicina di Emergenza e Urgenza o in specializzazioni equipollenti/affini da inserire all'interno di Servizi integrativi al fine di garantire la copertura di turni di Guardia da 12h presso il Pronto Soccorso di diversi Presidi Ospedalieri nella regione della Lombardia. I requisiti richiesti sono: - Laurea in Medicina e Chirurgia - Specializzazione in Medicina di Emergenza e Urgenza o Specializzazioni equipollenti/affini - in alternativa si può ovviare alla suddetta specializzazione presentando CV da cui si evince esperienza maturata in Pronto Soccorso Ospedaliero - Iscrizione OMCeO - Libera Professione Per maggiori informazioni contattarci ai seguenti recapiti: 06.57.47.504 - 331.626.1118 - info@medicalserviceassistance.com" I candidati interessati possono inviare Curriculum Vitae aggiornato e comprensivo dell'autorizzazione al trattamento dei dati (continua)
pubblicato il 16/02/2019
E' stato approvato il nuovo regolamento ENPAM  a tutela dell'inabilità temporanea a favore degli iscritti alla quota B del Fondo di previdenza generale (continua)
pubblicato il 11/02/2019
Quotidiano Sanità 10 Febbraio 2019 Per il Ssn il quadro è sempre più fosco   10 FEB - Gentile Direttore, mi permetta di partecipare al dibattito che sul suo Quotidiano attualmente imperversa intorno alla formazione, carenza di medici e regionalismo differenziato, con una noterella aperta all’amico Bruno Ravera, già a lungo prestigioso presidente dell’Ordine dei Medici e Odontoiatri di Salerno ora avvicendato dall’ottimo Giovanni D’Angelo.   Caro Bruno, prima di aderire agli estremi rimedi da Te proposti quale (presunto) “non barricadero” (“Se Governo e Regioni non cambiano rotta, i medici dovrebbero paralizzare la santà”, vorrei cogliere il Tuo invito, rivolto agli Ordini dei Medici, di attivarsi quali “promotori enzimatici” del processo di rafforzamento del SSN. Il quadro attuale del nostro Servizio Nazionale Sanitario, concordo con Te, va facendosi sempre più fosco. (continua)
pubblicato il 08/02/2019
pubblicato il 06/02/2019
Ricerca medici psichiatri e/o neurologi I centri psichiatrici dei Fatebenefratelli di Cernusco sul Naviglio e San Colombano al Lambro cercano medici psichiatri e/o neurologi da inserire stabilmente nel proprio organico. Contratto DIOP maggiorato ad personam e possibilità di usufruire del regime forfettario per attività libero professionale. Chi interessato può inviare email a: eguerciotti@fatebenefratelli.eu     (continua)
pubblicato il 29/01/2019
Si informa che gli Atti del Congresso Patrocinato dall'Ordine sono a disposizione in cartaceo presso la Sede dell'Ordine. (continua)
pubblicato il 29/01/2019
pubblicato il 24/01/2019
Si comunica che in attesa  della ormai prossima  sottoscrizione con gli Ordini e i Collegi professionali del Protocollo d’intesa avente ad oggetto il regolamento per l’Iscrizione e la permanenza nell’Albo CTU e Periti del Tribunale di Bologna che regolerà le modalità, i criteri e le forme di iscrizione all’Albo CTU e Periti del Tribunale, a far data da oggi  le eventuali domande presentate  nelle forme tradizionali dovranno essere riformulate, per  essere prese in considerazione, nelle forme e nei modi che saranno indicati nel Protocollo in via di sottoscrizione. (continua)
pubblicato il 21/01/2019
Egregio dottor Pizza,       Le saremmo infinitamente grati se vorrà ricordare ai medici che i certificati di malattia devono essere compilati dal medico che vede il malato e che fa la diagnosi.       Questo perchè assistiamo a vari disguidi a carico del malato se i medici di Pronto soccorso o di Reparto non stilano i suddetti certificati, rimandando il paziente al curante. Quest'ultimo non intende assumersi un compito non previsto ed in mezzo rimane il povero paziente, per di più "ammalato" e in difficoltà a girare.       Le sarei grata se ci darà un riscontro per capire se Lei è la figura giusta per dare attuazione a quanto sopra o per ricevere eventuali suggerimenti in merito. Grazie infinite fin d'ora e, in attesa, invio cordiali saluti. Aminta Piani (continua)
ENPAM
pubblicato il 25/06/2018
pubblicato il 15/06/2018
ENPAM: non bastava il Fondo HB…   Franco Picchi Pietrasanta, Italia 14 GIU 2018 — ENPAM: non bastava il Fondo HB…(https://click.mail.change.org) Egregi Colleghi, come già sapete, abbiamo acquistato nel 2013 da Parsitalia quote del Fondo Hb per 50 milioni che al momento valgono solo 1,7 milioni… Il Fondo Hb prevedeva di edificare in diverse zone di Roma attraverso società del gruppo Parsitalia (il gruppo è poi fallito). Parsitalia era di proprietà dei Parnasi. Luca Parnasi è stato arrestato ieri a Roma insieme a 5 collaboratori, tra le accuse la corruzione. Tra ieri e oggi troviamo spiegato su tutti i giornali come sembra venissero manovrati politici e funzionari per ottenere, alla fine, l’approvazione di delibere edificatorie. Nel 2015 una società riconducibile ai Parnasi (Ecovillage tre srl), proprietaria di terreni edificabili nel comune di Marino (Roma), trasferisce la proprietà di tali (continua)
pubblicato il 05/06/2018
pubblicato il 14/10/2017
In data 7 ottobre 2017  l'ENPAM ha comunicato agli Ordini provinciali alcune modifiche al Regolamento del Fondo di Previdenza Generale e il  nuovo Regolamento del Fondo della medicina convenzionata e accreditata. In particolare si invitano i medici e gli odontoaitri che hanno maturato il diritto alla pensione anticipata e di vecchiaia quota B a prestare particolare attenzione all'art. 28 "Decorrenza delle pensioni". I rgolamenti completi sono consultatabili nel sito www.enpam.it  (continua)
pubblicato il 15/04/2017
  L' ENPAM e la magia...     Franco Picchi   Pietrasanta, Italia   13 apr 2017 — Egregi Colleghi,avete presente il ritornello " i CDO non hanno prodotto perdite"? Eppure ENPAM continua a promuovere cause con richieste di risarcimento per centinaia di milioni di  Euro. La magia della contabilità delle casse previdenziali e la mancanza di informazioni nei bilanci ENPAM... Dal bilancio del gruppo Intesa San Paolo 2016, PAG 401:"Causa ENPAM - Nel giugno 2015 ENPAM ha citato dinanzi al Tribunale di Milano la Cassa di Risparmio di Firenze, unitamente ad altri soggetti fra cui JP Morgan Chase & Co e BNP Paribas. Le contestazioni di ENPAM riguardano l’emissione e la negoziazione (nel corso del 2005) di alcuni prodotti finanziari complessi denominati “JP Morgan 69.000.000” e “JP Morgan 5.000.000”, nonché la successiva “permuta” (avvenuta in data 26 maggio 2006) di tali prodotti con (continua)
pubblicato il 11/10/2016
Quotidiano Sanità 10 Ottobre 2016- Lettera al Direttore    Enpam Sicura. Leggendo l’esposto di Milillo   10 OTT - Gentile Direttore, mi permetto di inviare una breve valutazione delle affermazioni contenute nell’esposto del dott. Giacomo Milillo, ex Segretario Generale Fimmg, inviato ai Ministeri vigilanti, Corte dei Conti e Procura della Repubblica, da lei recentemente pubblicato e nella mia qualità di ex consigliere del CdA credo si possano fare alcuni rilievi di interesse generale.   Ritengo che i fatti decritti da Milillo siano molto gravi. E’ evidente che le responsabilità relative ad Enpam Sicura paiano da attribuirsi a due contrapposti blocchi di Consiglieri  del C.d.A Enpam.   Prescindendo dalle accuse che Milillo muove ad Oliveti, dalla sua narrazione dei fatti pare emergere un CdA Enpam apparentemente travalicato dalle decisioni del suo Presidente.   Milillo sostiene che le (continua)
pubblicato il 06/09/2016
Basta con le minacce dell’Enpam 05 SET - Gentile Direttore,leggo con stupore il comunicato dell’Enpam, apparso sul suo autorevole giornale il 22 agosto scorso, e non posso che condividere nel merito  le dichiarazioni  di un deputato, On. La Russa,  ex ministro di questa Repubblica, riportate da un quotidiano nazionale, il Foglio, il quale testualmente dichiara: “ …Leggiamo quanto hanno scritto i Presidenti degli Ordini di Milano e Bologna sulla gestione opaca della Fondazione Enpam. Le lettere appaiono preoccupate e ben documentate. Non si comprende davvero, quindi, la reazione scomposta di Enpam che, ad una richiesta di commissariamento per evitare investimenti irresponsabili (peraltro inviata correttamente attraverso i canali istituzionali) e ad una richiesta di maggior trasparenza, invece che rispondere a tono e nelle sedi istituzionali, minaccia ritorsioni e definisce questa iniziativa 'provocazione (continua)
pubblicato il 27/08/2015
Gentile Collega, Dott. Giancarlo Pizza Presidente dell’Ordine dei Medici di Bologna Ti comunichiamo che il 15.05.2015 abbiamo costituito ufficialmente la nostra Associazione “PENSIONATI ENPAM OVER 65” (acronimo: PEO65) con atto notarile presso lo studio della dr.ssa Maria Chiara Bartole in Bologna. La PEO6 : Associazione “PENSIONATI ENPAM OVER 65” è una associazione apartitica, aconfessionale, senza finalità di lucro. La sua unica finalità è di difendere il diritto del medico ospedaliero in pensione ad esercitare la professione e ad avere un “adeguato” trattamento pensionistico versando una “giusta” contribuzione. Ti inviamo in allegato per esteso sia l’Atto Costitutivo che il Regolamento dell’Associazione. E’ stato necessario riunirci in associazione legalmente riconosciuta per potere intraprendere una azione legale nei confronti dell’Enpam in relazione alla quota B. I (continua)
pubblicato il 25/08/2015
Illustrissimo sig. Presidente, sull’ultimo Bollettino Notiziario – n. 8 Agosto 2015 – ho letto con attenzione le “Considerazioni sul Bilancio Consuntivo Enpam 2014” redatte dai consulenti di fiducia incaricati dall’OMCeO di Piacenza di valutare detto Bilancio, e le note e rilievi, a margine, espresse dal Presidente dall’OMCeO di Piacenza, Dott. Augusto Pagani. Sono rimasto a dir poco sconcertato e mi sono posto la seguente domanda: Esiste un deficit di democrazia rappresentativa e decisionale, oltreché di scarsa trasparenza, nella gestione e governance dell’ENPAM? Purtroppo, la mia risposta è si, esiste! E mi piacerebbe che altri colleghi si esprimessero in merito e si aprisse un dibattito su queste tematiche, visto che siamo tutti obbligatoriamente iscritti al nostro Ente di previdenza da cui ci aspetteremmo informazioni più corrette, più complete, più veritiere e  meno arzigogolate o (continua)
pubblicato il 10/06/2015
CONSULTA DELLA QUOTA B DEL FONDO DI PREVIDENZA GENERALE - Rappresentante per i liberi professionisti non dipendenti iscritti all'Albo degli Odontoiatri: CHIARELLO GIANVITO VOTI 526 MANCINI EVANGELISTI GIOVANNI 2482 - ELETTO   - Rappresentante degli Iscritti dipendenti titolari di reddito da attività libero professionale soggetto a contribuzione della gestio (in regime di attività intra-moenia od extra-moenia): CHIARELLO MARCO VOTI 252 - ELETTO GALA COSTANZO VOTI 109   CONSULTA DEI MEDICI DI MEDICINA GENERALE, PEDIATRI DI LIBERA SCELTA E ADDETTI DI CONTINUITA' ASSISTENZIALE ED EMERGENZA TERRITORIALE - Rappresentante per la categoria dei medici di medicina generale di assitenza primaria: PAGANO FRANCO VOTI 4518 - ELETTO - Rappresentante per la categoria dei pediatri di libera scelta: SEMPRINI GIOVANNI VOTI 786 - ELETTO - Rappresentante per la categoria dei medici di medicina genereale addetti al servizio di continuità assistenziale e/o (continua)
pubblicato il 10/06/2015
Assemblea Nazionale - Le Liste Vincitrici e gli Eletti delle 7 Categorie Professionali:  a) Medici di Medicina Generale (assistenza primaria, continuità assistenziale ed emergenza territoriale), ex convenzionati per continuità ed emergenza, transitati alla dipendenza. Lista n.1 "Attiviamo la Medicina Generale - FIMMG per l'ENPAM" voti 6097 Lista n.2 "L'ENPAM ai Medici: un voto per cambiare" voti 2172 RISULTANO ELETTI: I PRIMI 26 CANDIDATI DELLA LISTA 1  b) Pediatri di libera scelta Lista n.1 "Lista FIMP" voti 841 Lista n.2 "Alternativa Pediatrica" voti 229 Lista n.3 "Pediatri di Famiglia" voti 111 RISULTANO ELETTI: I PRIMI CANDIDATI DELLA LISTA 1 c) Specialisti ambulatoriali interni, incaricati della medicina dei serviz territoriali ed ex convenzionati pe la specialità ambulatoriale e la medicina dei servizi, transitati alla dipendenza Lista n.1 "SUMAI per l'Assemblea Nazionale" voti 1837 RISULTANO ELETTI: I PRIMI 8 CANDIDATI DELLA LISTA (continua)
pubblicato il 15/11/2014
In questi giorni su  Doctornews sono comparsi due articoli che hanno trattato dell’impatto che potrebbe avere sugli iscritti ENPAM il fatto che il “tasso annuo di rivalutazione dei montanti contributivi” quest’anno sarà negativo, producendo l’effetto di sottrarre soldi al salvadanaio previdenziale dei futuri pensionati. Nel primo articolo dell'8 novembre u.s. il Presidente Enpam, dottor Alberto Oliveti, ne sostiene l’assenza, ma non ci ricorda  che il Fondo Generale e quello dei Convenzionati esterni sono passati al contributivo “Dini” - il primo con la riforma del 2012, il secondo addirittura qualche anno prima - e quindi il problema della “rivalutazione negativa” esiste anche nell’ENPAM. Ha fatto bene Marco Perelli Ercolini, vicepresidente Federspev, a rammentarlo a tutti noi nel secondo articolo. Entrambi però sbagliano quando criticano il meccanismo di legge che oggi ha portato a (continua)
pubblicato il 28/06/2014
Statuto Enpam. Non vengono ammessi emendamenti da parte di 10 Ordini. E questi lasciano l'aula. Rossi (Milano) guida la protesta Il regolamento votato a maggioranza imponeva una raccolta firme di almeno 35 Ordini in mezz'ora per poter presentare degli emendamenti alla bozza in discussione. Una decisione ritenuta "ingiusta" e "non accettabile" da 10 Ordini provinciali che hanno abbandonato la discussione e ora annunciano un possibile ricorso 27 GIU - Dieci Ordini medici hanno oggi abbandonato i lavori per il nuovo statuto dell'Enpam protestando contro una modalità procedurale ritenuta "ingiusta" e "non accettabile". Gli emendamenti alla bozza presentati non sono stati neppure presi in considerazione perché, il regolamento votato a maggioranza, imponeva una raccolta firme di 35 Ordini in mezz'ora di tempo. Per far luce sull'accaduto abbiamo intervistato il presidente dell'Omceo Milano, Robero Carlo Rossi.Dottor Rossi, cosa è accaduto durante la discussione (continua)
pubblicato il 25/06/2014
https://www.enpam.it/news/la-favola-dei-100mila-e-i-buchi-nella-cinta (continua)
pubblicato il 30/04/2013
Per ragioni indipendenti dall’Enpam, i medici e gli odontoiatri stanno ricevendo con ritardo i bollettini per il pagamento dei contributi previdenziali di Quota A. Pur non avendo alcuna responsabilità, la Fondazione si fa pienamente carico del problema: i medici e gli odontoiatri infatti potranno fare il pagamento nei 15 giorni successivi al ricevimento dell’avviso (quindi anche dopo la scadenza del 30 aprile 2013), senza rischiare alcuna sanzione. Chi non ha ancora ricevuto l’avviso bonario, lo riceverà nei prossimi giorni. Gli uffici sono al corrente del problema e saneranno le posizioni in automatico. Per questa ragione non è necessario contattare la Fondazione Enpam per segnalare il proprio caso. La Fondazione Enpam si scusa comunque per l’inconveniente. data pubblicazione : 24/04/2013 (continua)
pubblicato il 10/09/2012
pubblicato il 18/04/2012
Per maggiori informazioni (continua)
pubblicato il 07/04/2011
pubblicato il 05/02/2011
pubblicato il 03/12/2010
pubblicato il 15/09/2010
FNOMCEO
pubblicato il 01/03/2019
pubblicato il 13/12/2018
Pubblichiamo l’elenco dei corsi FAD della FNOMCeO, suddivisi tra quelli già online e quelli che lo saranno a breve, con l’indicazione del codice identificativo del corso, il numero dei crediti erogati, la durata: CORSI GIA’ ONLINE corso ID 2603 - 218016 "I MARCATORI TUMORALI" n° 10 crediti erogati, durata dal 22 febbraio 2018 al 21 febbraio 2019 corso ID 2603 - 231538 "LA MENINGITE BATTERICA: EPIDEMIOLOGIA E GESTIONE CLINICA" n° 8 crediti erogati, durata dal 01 luglio 2018 al 30 giugno 2019 corso ID 2603 - 231540 "IL CODICE DI DEONTOLOGIA MEDICA" n° 12 crediti erogati, durata dal 01 luglio 2018 al 30 giugno 2019 corso ID 2603 – 232215 “PNE 2017: COME INTERPRETARE E USARE I DATI” n° 12 crediti erogati, durata dal 15 luglio 2018 al 14 luglio 2019 corso ID 2603 – 232585 “LA SALUTE DI GENERE” n° 8 crediti erogati, durata dal 20 luglio 2018 al 19 luglio 2019 corso ID 2603 – 241327 “LA (continua)
pubblicato il 02/11/2018
pubblicato il 08/03/2018
Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri Comunicato Stampa   Anelli (Fnomceo): “No al task shifting dal medico ad altre professioni”     “Diciamo un no forte e chiaro al task shifting, al trasferimento delle competenze professionali dal medico ad altre figure sanitarie. Le competenze del medico non gli derivano da investitura soprannaturale, ma sono acquisite in ragione di percorsi formativi condivisi da tutte le istituzioni e gli attori coinvolti: dal Parlamento, dal Governo, dal Ministero della Salute e dal Miur, dalla Conferenza Stato Regioni, dalle Università, dagli Ordini, dai rappresentanti dei professionisti del Servizio Sanitario Nazionale. È una questione di garanzia nei confronti dei nostri pazienti e dei nostri sistemi sanitari: in tutti i paesi dove si è attuato il task shifting, il risultato è stato un abbassamento di qualità dei Servizi (continua)
pubblicato il 15/01/2018
pubblicato il 15/01/2018
  13 GEN - Di seguito il testo della mozione approvata oggi dal Consiglio nazionale della Fnomceo:   Cari Presidenti, noi tutti constatiamo quanto oggi la Professione sia trascurata e aggredita da una grande parte del mondo politico e ci chiediamo se non vi sia stata mancanza di attenzione proprio da parte nostra per questa deriva.   Dobbiamo chiederci se NOI TUTTI  in passato siamo stati attirati da interessi che ci abbiano distolto dalla vigilanza delle nostre specifiche peculiarità, in primo luogo la difesa dell’autonomia del medico nella cura della persona e della collettività.   Se ciò è accaduto in passato, oggi non è più utile la ricerca di colpe o debolezze, perché nostra è la responsabilità.   Oggi, dopo l’approvazione di una legge di riforma degli Ordini che mette a dura prova alcuni principi fondamentali del nostro Codice, non possiamo rimanere inerti, ma dobbiamo (continua)
pubblicato il 16/11/2017
    Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri Comunicato Stampa   Chersevani, Fnomceo: “Anche la professione del medico è attività usurante”   “Come si fa a dire che il lavoro del medico non è usurante? Penso all’operazione che pochi giorni fa ha permesso di separare le due gemelline siamesi, durata dieci ore e che ha coinvolto quaranta persone; penso all’ennesima chiamata durante un turno di notte; penso anche, per rimanere alla mia esperienza di radiologo, a quando inietti un mezzo di contrasto e il paziente comincia a star male.  Penso ai turni massacranti, al plus orario e al sovraccarico di lavoro, che ci sono costati un richiamo dall’Europa; alle guardie, alle reperibilità, al lavoro notturno e festivo che ci allontanano dalla famiglia e dagli affetti; ai rischi professionali, al contatto con radiazioni, sostanze chimiche, oggetti taglienti (continua)
pubblicato il 26/10/2017
“No al DDL Lorenzin, scriviamo insieme una vera riforma”     Le Professioni intellettuali medica e odontoiatricastigmatizzano – come già più volte reiterato – l’attuale formulazione del cosiddetto DDL Lorenzin, A.C. 3868 – A, in discussione in queste ore alla Camera dei Deputati. Chiedono ai Partiti politici di tener conto delle ragioni che hanno indotto il Consiglio Nazionale della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri (FNOMCeO) e l’Assemblea dei Presidenti delle Commissioni Albo Odontoiatri (CAO) a esprimere la propria ferma contrarietà, in particolare all’impianto attuale dell’articolo 4, relativo alla riforma degli Ordini professionali: le trasformazioni subite dal testo iniziale nell’iter parlamentare hanno infatti determinato uno stravolgimento tale da renderlo incompatibile con quella riforma degli Ordini che negli auspici della professione medica (continua)
Libri Consigliati
pubblicato il 24/10/2018
Guida alle acque minerali italiane in bottiglia Autore: Alessandro Zanasi XI Edizione   (continua)
pubblicato il 21/09/2018
Immunità di leggeI vaccini obbligatori tra scienza al governo e governo della scienza A cura di: Il Pedante e Pier Paolo Dal Monte Edizioni Imprimatur (continua)
pubblicato il 21/09/2018
La nuova responsabilità medica Le responsabilità della struttura e quella del medico ("strutturato" e non)Le linee guida - Il consenso informato - La privacy Le nuove frontiere: Artificial Intelligence, staminali, product liability, medicina "estetica"I profili processuali   A cura di Ugo Ruffolo Edizioni Giuffrè Francis Lefebvre   (continua)
pubblicato il 26/06/2018
Riformare la deontologia medica - Proposte per un nuovo codice deontologico Una vera rivoluzione della deontologia medica: un nuovo codice, accompagnato da un’analisi profonda e accurata della situazione odierna della sanità.   Autore: Ivan Cavicchi - Ordine dei Medici di Trento Edizioni Dedalo (continua)
pubblicato il 10/05/2018
Carlo Bottari Profili innovativi del sistema sanitario   G. GIAPPICHELLI EDITORE   (continua)
pubblicato il 19/04/2018
Chinesiterapia: tecniche di ieri oggi e domani Le principali metodiche riabilitative in uso nei centri di tutto il mondo Focus su riabilitazione robotica e rieducazione in realtà virtuale   Autori: Alessandro Zati - Letizia Gelsomini Editore: Timeo (continua)
pubblicato il 28/03/2018
Healthcare Policies and Systems in Europe and China - Comparisons and Synergies Autori: Attilio Mucelli e Francesca Spigarelli       (continua)
pubblicato il 12/03/2018
Responsabilita' e linee guidaRiflessioni sull' uso delle linee guida nella valutazione della colpa dei sanitari. Commenti alle novita' legislative. Di Caletti - Cavicchi - Scorretti - Ventre - Ziviz Il testo si propone di illustrare lo sviluppo ed il significato delle "linee guida" e "delle buone pratiche" nella medicina, il loro campo di applicazione nella clinica, nella economia e nell'organizzazione sanitaria, commentando gli aspetti penali e civili dell'applicazione delle stesse. Affronta il problema della valutazione della colpa dei sanitari e la relativa evoluzione legislativa fino alla legge Gelli-Bianco del 2017. Focalizza soprattutto le ricadute etiche, morali e pratiche sulla professione.   EPG Edizioni (continua)
pubblicato il 14/02/2018
Il disturbo post traumatico complesso. Dalla teoria alla pratica multidisciplinare Strumenti per il lavoro psico-sociale ed educativo A cura di Mariagnese Cheli e Carmela Gambuzza Franco Angeli Edizioni (continua)
pubblicato il 19/01/2018
Parliamo di salute. Guida ai progressi medici negli anni Duemila Autore: Daniele Bracchetti Casa Editrice Clueb (continua)
pubblicato il 22/05/2017
Vivere nel vortice che ruba il silenzio AMMI - Associazione Malati Menière Insieme Onlus Nuova Ipsa Editore (continua)
pubblicato il 07/04/2017
Luca Benci Tutela la salute - Il diritto alla salute negato, privatizzato e mercificato Editore: Imprimatur (continua)
pubblicato il 02/05/2017
La Relazione Medico-Paziente Manuale di ComunicAzione per i Professionisti della Salute Autore: Emanuela Mazza Edizioni Enea (continua)
pubblicato il 27/03/2017
Di cosa parliamo quando parliamo di cancro Autori: Pino Donghi, Gianfranco Peluso Raffaello Cortina Editore (continua)
pubblicato il 01/12/2016
Marziano Cerisoli - Luca Cimino - Domenico Vasapollo La violenza e le sue vittime - Problematiche cliniche e medico-legali Edizioni SEU: Società Editrice Universo (continua)
pubblicato il 16/06/2016
Il patrimonio biologico degli esseri viventi – Un nuovo bene da proteggere Maurizio Fallani – Ferrando Mantovani – Susi Pellotti La Treggia editore   (continua)
pubblicato il 01/02/2016
Doctors and Patients: History, Representation, Communication from Antiquity to the Present EDITED BY MARIA MALATESTA (continua)
pubblicato il 18/12/2015
Follow-up in oncologia - Dalla pratica clinica all’evidenza costi/efficacia Giovanni Brandi Bononia University Press (continua)
pubblicato il 18/12/2015
Le aritmie nella pratica clinica - Daniele Bracchetti Piccin editore (continua)
pubblicato il 27/11/2015
Manuale di diritto sanitario A cura di:Renato BalduzziGuido CarpaniEdizioni: il Mulino - Strumenti (continua)
pubblicato il 17/11/2015
Pazienti e medici oltre lo schermo - Elementi per un’etnografia dei medical dramas Valentina Cappi Bononia University Press (continua)
pubblicato il 03/11/2015
Clinical Management of Male InfertilityGiorgio Cavallini e Giovanni Beretta Editors Publisher: Springer International Publishing   (continua)
pubblicato il 03/11/2015
Un sistema che non sa guarire – Risanare la sanità A cura di Mauro Minelli, Angela PeruccaCon il contributo di Luc Montagnier – Prix Nobel de MedicineGiapeto editoreIl Ventalibro – Collana di scienze umanistiche e sociali   (continua)
pubblicato il 03/11/2015
Peyronie’s Disease - A Comprehensive GuideGiorgio Cavallini e Gianni Paulis Editors Publisher: Springer International Publishing   (continua)
pubblicato il 20/10/2015
Stress e altri equivoci - Di Simona Argentieri e Nicoletta Gosio Stampato per conto della Casa editrice EINAUDI (continua)
pubblicato il 27/07/2015
AHI, AHI, AHI! SE QUESTO LIBRO NON LEGGERAI! A chi non è mai venuto in mente di andare all'estero, di fuggire o di andare ad esplorare un mondo diverso? Ho scritto queste riflessioni e osservazioni perché servano da guida a chi è in procinto di andare in Inghilterra: passo dopo passo. Ho combinato indicazioni molto pratiche, nate dall'esperienza e da considerazioni sull'ambiente di impatto. Se conosci...magari eviti di andare a sbattere il naso e non solo. Ogni esperienza è unica, questo è vero. Ma le indicazioni di chi è già passato da un posto possono rivelarsi preziose. Non è intenzione del libro di dirvi di andarci o di non andarci; la scelta in definitiva spetta a chi la vuol fare e se ne assume i rischi. Le guide servono per rendere i rischi più leggeri. Ci sono molte citazioni in lingua originale perché servano da esercizio di lingua! Avendo io fatto una esperienza come medico, cerco di dare dettagliati (continua)
pubblicato il 09/06/2015
A Bologna e ovunque - Claudio Bombi Edizioni: Pendragon (continua)
pubblicato il 24/04/2015
OSM - Open source management: Rendiamo facile l’impresa (continua)
pubblicato il 24/04/2015
Giorgio Gambale: La medicina secondo Capitan Zantax - Una nuova filosofia nella gestione dei team nel sistema sanitario (continua)
pubblicato il 26/11/2014
Adriano Moragli: Nella casa di Cilla - Dove accade l'imprevisto (continua)
pubblicato il 10/12/2014
La plasticità del Sé - Un approccio neuropsicodinamico Casa editrice: Il Mulino - Bologna A cura di: Georg Northoff, Marina Farinelli, Rabih Chattat, Franco Baldoni Per ulteriori dettagli visita il sito ufficiale della casa editrice al seguente link: https://www.mulino.it/isbn/9788815252500 (continua)
pubblicato il 10/12/2014
Medicina legale - Alberto Cicognani, Maurizio Fallani, Susi Pelotti Con la collaborazione di Elia Del Borrello, Francesca Ingravallo, Francesco Taroni Società editrice: Esculapio (continua)
pubblicato il 20/10/2014
L’ABC per iniziare la professione del medico – Quello che avresti voluto sapere su burocrazia, fisco, amministrazione e organizzazione. (continua)
pubblicato il 23/04/2014
Associazione per la Medicina Centrata sulla Persona ONLUS-Ente Morale Presentazione del libro di Mariateresa Tassinari, dal titolo "MEDICINE TRADIZIONALI E NON CONVENZIONALI: Semantica, Epistemologia, Salutogenesi e Medicina Centrata sulla Persona", edito da Nuova Ipsa Editore di Palermo. Ne discutono col pubblico: Mariateresa Tassinari, Daniele Mandrioli e Paolo Roberti di Sarsina. Comune di Bologna, Sala “Marco Biagi”, via Santo Stefano 119 piano terra, mercoledì 14 maggio alle ore 21. (continua)
Medicine Non Convenzionali
pubblicato il 05/06/2014
      L’Associazione per la Medicina Centrata sulla Persona ONLUS-Ente Morale Fondata a Bologna nel 2007, l’Associazione per la Medicina Centrata sulla Persona Onlus, Ente Morale ha come fine la tutela della salute della popolazione, l’umanizzazione, la personalizzazione e la sostenibilità dei trattamenti basandosi sulla centralità del paziente nella scelta delle cure. L’ente tutela, salvaguarda, promuove, studia, tramanda e applica il patrimonio culturale dei saperi e dei sistemi medici antropologici sia occidentali sia orientali, nel rispetto dell’integrità originaria e tradizionale dei singoli paradigmi e lignaggi. La Onlus promuove e sostiene iniziative finalizzate al progresso degli studi e delle ricerche nei vari campi di intervento della Medicina Centrata sulla Persona. www.medicinacentratasullapersona.org Dopo la straordinaria lezione magistrale "La Medicina Tibetana patrimonio dell’Umanità", (continua)
pubblicato il 14/11/2013
http://www.esciencecentral.org/journals/postgraduate-education-in-traditional-and-non-conventional-medicine-italy-poised-between-national-guidelines-and-regional-variants-2327-5162.1000143.pdf   http://www.esciencecentral.org/journals/education-in-traditional-and-non-conventional-medicine-a-growing-trend-in-italian-schools-of-medicine-2327-5162-2-131.pdf (continua)
Odontoiatri
pubblicato il 24/04/2013
AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO INDIVIDUALE, IN REGIME DI LAVORO AUTONOMO, PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA’ ODONTOIATRICA E ORTODONTICA PRESSO LA UOC CHIRURGIA MAXILLO FACCIALE. (continua)
pubblicato il 02/08/2007
Scarica l'intero comuncato FNOMCEO > (continua)
Professione
pubblicato il 05/07/2007
Scarica il Nuovo Codice Deontologico in formato PDF >> (continua)
Regione
pubblicato il 05/04/2019
Con la presente desideriamo informarVi che dal prossimo 9 Aprile e fino al 30 Maggio p.v. sarà aperto il Bandodella Regione Emilia Romagna volto a supportare le attività dei Liberi Professionisti e Lavoratori Autonomi (sia in forma singola, che associata/aggregata) - attraverso l'erogazione di un contributo a fondo perduto di valore pari al 40% dei costi sostenuti (elevabile al 45% nei casi espressamente previsti dalla Regione) - che implementano servizi e soluzioni digitali all'interno dei propri Studi Professionali per migliorare la gestione, la sicurezza informatica, l’innovazione nei processi operativi, lo sviluppo e l’ampliamento dei servizi offerti, nonchè la promozione sia in Italia che per penetrare mercati esteri. (continua)
pubblicato il 26/03/2019
Dal prossimo 9 Aprile e fino al 30 Maggio p.v. sarà aperto il Bandodella Regione Emilia Romagna volto a supportare le attività dei Liberi Professionisti e Lavoratori Autonomi (sia in forma singola, che associata/aggregata) - attraverso l'erogazione di un contributo a fondo perduto di valore pari al 40% dei costi sostenuti (elevabile al 45% nei casi espressamente previsti dalla Regione) - che implementano servizi e soluzioni digitali all'interno dei propri Studi Professionali per migliorare la gestione, la sicurezza informatica, l’innovazione nei processi operativi, lo sviluppo e l’ampliamento dei servizi offerti, nonchè la promozione sia in Italia che per penetrare mercati esteri. Vi inviamo la Circolare in allegato per un maggior dettaglio e Vi rileviamo che le domande verranno valutate in base all'ordine cronologico di arrivo fino ad esaurimento delle risorse al raggiungimento delle 100 domande (dopo di che verrà chiuso lo sportello, anche (continua)
pubblicato il 22/03/2019
si informa che nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia - Romagna n. 82 del 22 marzo2019 sono pubblicate le graduatorie di settore della medicina generale e la graduatoria regionale per pediatri di libera scelta valevoli per il 2019, rettificate rispetto alle precedenti pubblicate nel BUR - parte terza - n. 399 del 19 dicembre 2018. (continua)
pubblicato il 19/03/2019
Si informa che nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia - Romagna - parte terza - n. 77 del 19 marzo 2019 è pubblicato l'avviso per la formazione di graduatorie per incarichi a tempo determinato per la Pediatria di Libera Scelta (che provvedo ad allegare).   Termine di scadenza per la presentazione delle domande: 18 aprile 2019.   L’avviso sarà disponibile, a breve, nel sito “E-R Salute” al seguente link:   http://salute.regione.emilia-romagna.it/medicina-convenzionata/avvisi-e-moduli (continua)
pubblicato il 19/03/2019
Si comunica che sul BURERT - parte terza - n. 77 del 19 marzo 2019 è  pubblicato l’avviso per la formazione di graduatorie aziendali di medici da utilizzare per l’assistenza sanitaria – stagione estiva 2019 - nelle località turistiche individuate dalle Aziende USL.   Le domande vanno spedite o consegnate alle Aziende USL.   Il termine per la presentazione delle domande è l’8 aprile 2019. Si allegano l’avviso ed il fac-simile di domanda. (continua)
pubblicato il 13/11/2018
    Si comunica che sul BUR - parte terza - n. 358 del 13 novembre 2018 sono  pubblicati gli avvisi relativi agli ambiti territoriali carenti di assistenza primaria, pediatri di libera scelta e gli incarichi vacanti di continuità assistenziale e di emergenza sanitaria territoriale  - 2° semestre 2018, che vanno ad integrare quanto già pubblicato in precedenza (BUR - parte terza - n. 343 del 29 ottobre 2018).     Tali integrazioni consentiranno - secondo i criteri e le modalità ivi indicate - la partecipazione all’assegnazione degli incarichi anche ai medici che hanno frequentato il corso di formazione specifica in medicina generale del triennio 2014-2017 e conseguito il relativo diploma, nonché ai pediatri che hanno conseguito la specializzazione in pediatria o discipline equipollenti, ai sensi della tabella B del D.M. 30.01.1998 e s.m.i., dopo il 31 gennaio (continua)
pubblicato il 29/10/2018
Si comunica che sul BUR - parte terza - n. 343 del 29 ottobre 2018 sono  pubblicati gli avvisi relativi agli ambiti territoriali carenti di assistenza primaria, pediatri di libera scelta e gli incarichi vacanti di continuità assistenziale e di emergenza sanitaria territoriale  - 2° semestre 2018.     Le domande per le zone carenti di Pediatri di Libera Scelta vanno spedite unicamente all'Azienda USL di Bologna - Dipartimento Cure Primarie - Settore Convenzioni Nazionali – Via S. Isaia, 94/A – 40123 Bologna.   Le domande per le zone carenti di Assistenza primaria, gli incarichi vacanti di Continuità Assistenziale e gli incarichi vacanti di Emergenza Sanitaria Territoriale vanno spedite unicamente all'Azienda USL di Imola - Dipartimento di Cure Primarie - Viale Amendola n. 2 - 40026 Imola.  Tali Aziende gestiranno le procedure di assegnazione degli incarichi anche (continua)
pubblicato il 10/10/2018
Si comunica che le graduatorie regionali provvisorie per la Medicina Generale e la Pediatria di libera scelta valevoli per l'anno 2019 sono pubblicate nel BUR - parte terza - n.317 del 10 ottobre 2018, al seguente link:   http://bur.regione.emilia-romagna.it/dettaglio-bollettino?b=21134b8d1cd14d63b3bf16f90f3f7c64     (continua)
pubblicato il 12/09/2018
Comunicazione dalla Regione Emilia Romagna Avviso di annullamento della data del concorso per l'ammissione ai corsi di formazione specifica in medicina generale triennio 2018/2021 (continua)
pubblicato il 11/08/2018
  Oggetto: Presentazione domande di inserimento nelle graduatorie per la Medicina Generale e per la Pediatria di Libera Scelta valevoli per l’anno 2019 per i medici che hanno conseguito, rispettivamente, il diploma di formazione specifica in medicina generale o il diploma di specializzazione in pediatria o discipline equipollenti,successivamente al 31 gennaio 2018.               La Norma Transitoria n.1 dell'Accordo Collettivo Nazionale per la Medicina Generale 29/03/2018, nonché la Norma Transitoria n.1 dell’Accordo Collettivo Nazionale per la Pediatria di Libera Scelta 28/03/2018 (entrambi ratificati in sede di Conferenza Stato-Regioni il 21/06/2018), prevedono che i medici che abbiano acquisito il diploma di formazione specifica in medicina generale successivamente al 31 gennaio 2018, ed i pediatri che abbiano acquisito il diploma di specializzazione in pediatria o discipline equipollenti (ai (continua)
pubblicato il 25/06/2018
Si comunica che sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana (G.U.R.I.) – Serie IV, Speciale Concorsi ed Esami n. 49, di venerdi 22 giugno 2018 è stao pubblicato l’Avviso relativo all’avvenuta pubblicazione dei bandi di concorso regionali e provinciali per l’ammissione al Corso di formazione specifica in Medicina Generale relativo al triennio 2018/2021. In allegato il bando della Regione Emilia-Romagna già pubblicato sul Bollettino Ufficiale Regionale Telematico della nostra Regione (BURERT) n. 146, parte terza, del 28/5/2018. La domanda potrà essere presentata a partire dal giorno 22 giugno 2018  fino alle ore 13:00 del giorno 23 luglio 2018 seguendo le indicazioni contenute nell’art.3 dello stesso bando che qui si riporta:  Art. 3 - Domanda e termine di presentazione 1. La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata, a pena di esclusione, con modalità informatizzata tramite la (continua)
pubblicato il 25/05/2018
BANDO REGIONALE PER LE LIBERE PROFESSIONI ORDINISTICHE    http://imprese.regione.emilia-romagna.it/Finanziamenti/industria-artigianato-cooperazione-servizi/progetti-per-linnovazione-delle-attivita-libero-professionali (continua)
pubblicato il 14/03/2018
Si informa che nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia - Romagna - parte terza - n.57 del 14 marzo 2018 è pubblicato l'avviso per la formazione di graduatorie per incarichi a tempo determinato nei settori della Medicina Generale convenzionata. Termine di scadenza per la presentazione delle domande: 13 aprile 2018. L'avviso sarà disponibile nel sito "E-R Salute" al seguente link: http://salute.regione.emilia-romagna.it/medicina-convenzionata/avvisi-e-moduli   (continua)
pubblicato il 14/03/2018
Si comunica che sul BURERT - parte terza - n.57 del 14 marzo 2018 è pubblicato l'avviso per la formazione di graduatorie aziendali di medici da utilizzare per l'assistenza sanitaria - stagione estiva 2018 - nelle località turistiche individuate dalle Aziende USL. Le domande vanno spedite o consegnate alle Aziende USL. Il termine per la presentazione delle domande è il 3 aprile 2018. (continua)
pubblicato il 17/10/2017
Si comunica che sul BUR - parte terza - n. 274 del 16 ottobre 2017 sono  pubblicati gli avvisi relativi agli ambiti territoriali carenti di assistenza primaria, pediatri di libera scelta e gli incarichi vacanti di continuità assistenziale e di emergenza sanitaria territoriale  - 2° semestre 2017.     Le domande per le zone carenti di Pediatri di Libera Scelta vanno spedite unicamente all'Azienda USL di Bologna - Dipartimento Cure Primarie - Settore Convenzioni Nazionali – Via S. Isaia, 94/A – 40123 Bologna.   Le domande per le zone carenti di Assistenza primaria, gli incarichi vacanti di Continuità Assistenziale e gli incarichi vacanti di Emergenza Sanitaria Territoriale vanno spedite unicamente all'Azienda USL di Imola - Dipartimento di Cure Primarie - Viale Amendola n. 2 - 40026 Imola.  Tali Aziende gestiranno le procedure di assegnazione degli incarichi (continua)
pubblicato il 13/10/2017
Si comunica che le graduatorie regionali provvisorie per la  Medicina Generale e la Pediatria di libera scelta valevoli per l'anno 2018 sono pubblicate nel BUR - parte terza - n.269 dell’11 ottobre 2017.  (continua)
pubblicato il 04/05/2017
Si comunica che sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana (G.U.R.I.) – Serie IV, Speciale Concorsi ed Esami n. 35, del 9 maggio 2017  sarà pubblicato l’Avviso relativo all’avvenuta pubblicazione dei bandi di concorso regionali e provinciali per l’ammissione al Corso di formazione specifica in Medicina Generale relativo al triennio 2017/2020. In allegato il bando della Regione Emilia-Romagna già pubblicato sul Bollettino Ufficiale Regionale Telematico della nostra Regione (BURERT) n. 100, parte terza, del 12/4/2017. La domanda potrà essere presentata a partire dalle ore 13:00 del giorno 9 maggio 2017 fino alle ore 13:00 del giorno 8 giugno 2017 seguendo le indicazioni contenute nell’art.3 dello stesso bando che qui si riporta:  Art. 3 - Domanda e termine di presentazione 1. La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata, a pena di esclusione, con modalità informatizzata tramite la (continua)
pubblicato il 01/03/2017
Si comunica che sul BURERT - parte terza - n. 49 del 1° marzo 2017 è  pubblicato l’avviso per la formazione di graduatorie aziendali di medici da utilizzare per l’assistenza sanitaria – stagione estiva 2017 - nelle località turistiche individuate dalle Aziende USL.   Le domande vanno spedite o consegnate alle Aziende USL.   Il termine per la presentazione delle domande è il 21 marzo 2017. Si allegano l’avviso ed il fac-simile di domanda. (continua)
pubblicato il 09/02/2017
Si informa che nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia - Romagna - parte terza - n.23 del 1° febbraio 2017 sono pubblicate le Graduatorie degli aspiranti ad incarichi per medici specialistici ambulatoriali, di medico veterinario e altre professionalità sanitarie (biologi, chimici, psicologi) - Anno 2017 - delle Provincie di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini.  Le  graduatorie in oggetto saranno disponibili, a breve, nel sito "E-R Salute" al seguente link: http://salute.regione.emilia-romagna.it/medicina-convenzionata/graduatorie-regionali (continua)
pubblicato il 29/12/2016
Si rende noto che la piattaforma on line – ove poter compilare la domanda per l'inserimento nelle graduatorie regionali di settore della Medicina generale e nella graduatoria regionale dei Pediatria di libera scelta valevoli per l'anno 2018  - è la seguente: https://sanita.regione.emilia-romagna.it/grm/ e sarà attiva a partire dal 1° gennaio e sino al 31 gennaio 2017. (continua)
pubblicato il 02/11/2016
Facendo seguito a quanto indicato con la mail sottostante dello scorso 1° agosto, abbiamo provveduto – in collaborazione con la Società CUP 2000 – alle necessarie modifiche dell’applicativo sulla base delle preziose segnalazioni pervenute dai medici che hanno effettuato il test.  E’ comunque necessario che la fase di test, iniziata durante la scorsa estate, continui ancora per almeno un mese prima di approntare una capillare informazione a tutti gli interessati. Con la presente, quindi, si richiede nuovamente la disponibilità a contattare i medici affinchè provvedano ad effettuare il test.  Ribadendo quanto già contenuto nella mail sottostante, ed evidenziando l’allegato (“guida all’utilizzo” che permetterà al medico, una volta dotato/a di PEC personale, di testare il programma), sulla base anche delle segnalazioni arrivate, si evidenziano le seguenti (continua)
pubblicato il 20/10/2016
facendo seguito alla comunicazione inviata con mail sottostante, evidenzio che – per mero errore materiale – per l’Azienda USL di Parma nell’avviso relativo agli ambiti territoriali carenti di pediatri di libera scelta sono state omesse le informazioni sotto evidenziate in carattere rosso per i due Distretti elencati. Allego anche avviso di pubblicazione corretto.   DISTRETTO SUD-EST - Ambito territoriale: Comuni di Langhirano, Lesignano, Corniglio, Palanzano, Monchio delle Corti, Tizzano, Neviano degli Arduini, con obbligo di apertura di studio medico nella località Pilastro del Comune di Langhirano (0701)                                               1 (da assegnare solo in caso di mancata conclusione delle procedure (continua)
Vita dell'Ordine
pubblicato il 12/10/2018
Da Quotidiano Sanità dell'11 ottobre 2018    Vaccini. Il caso “Pizza”. Interviene il protagonista: “Io no-vax? No, Grazie” Spiace ancora una volta leggere, provenienti da più parti, informative parziali, distorte, travisate e strumentalizzate circa una assunta posizione anti-vaccinale dello scrivente, che non ha mai detto o scritto di essere contro l’obbligo vaccinale, o contro la necessità della vaccinazione, né tantomeno mi risulta di avere mai avallato o diramato“inviti di fatto a  disattendere il provvedimento sui vaccini”   11 OTT - Gentile Direttore, spiace ancora una volta leggere, provenienti da più parti, informative parziali, distorte, travisate e strumentalizzate circa una assunta posizione anti-vaccinale dello scrivente, che non ha mai detto o scritto di essere contro l’obbligo vaccinale, o contro la necessità della vaccinazione, né tantomeno mi risulta (continua)
pubblicato il 07/06/2018
Egregi Colleghi, il documento “Alcune considerazioni e risposte sulle vaccinazioni” (allegato PDF) approntato dalla  “Commissione Vaccini” degli Ordini dei Medici-Chirurghi e Odontoiatri di Bologna e Verona e fatto proprio dai rispettivi Consigli Direttivi.  Il documento si è reso necessario per affrontare le incertezze apparse sugli organi di stampa recentemente al fine di proporre a medici e cittadini una serena valutazione sull’importanza della pratica vaccinale enucleando tutti gli aspetti positivi per la salvaguardia della salute individuale e collettiva. Sono stati presi in rassegna e valutati accuratamente anche gli aspetti relativi agli effetti collaterali avversi. Si invitano i Colleghi  ad una attenta lettura. L’Ordine rimane disponibile ad un sereno confronto con tutti coloro che vorranno esprimere le proprie opinioni sull’argomento. In coda al documento è riportata la delibera di questo (continua)
pubblicato il 24/10/2017
Di seguito si riportano, per opportuna informativa agli iscritti, i nominativi dei medici risutati più votati nella consultazione elettorale per il rinnovamneto degli Organi ordinistici.   Si precisa che per il Consiglio Direttivo e per il Collegio dei Revisori dei Conti risultano eletti rispettivamente i primi 15 e i primi 4 più votati, opportunamente rilevati in grassetto. Risultati elettoriali: Per il Consiglio Direttivo:   PIZZA GIANCARLO 1326 PILERI STEFANO 1252 DUGATO ANDREA 1249 LODI VITTORIO 1246 LUMIA SALVATORE 1238 ARCIERI MARGHERITA 1237 FINI OSCAR 1232 BOLONDI LUIGI 1229 IAFELICE GIUSEPPE 1219 BENETTI FRANCO 1216 MASOTTI MASSIMO 1211 COSENTINO EUGENIO ROBERTO 1210 MARCACCI MAURILIO 1208 ESQUILINI ANNA 1190 SCHLICH GIULIANA 1167 FESTI DAVIDE 1092 SANTORO ANTONIO 1068 BERNARDI FILIPPO 1049 GASBARRINI ALESSANDRO 1049 DI PASQUALE GIUSEPPE 1032 FRASCAROLI GUIDO 1026 BAIETTI ANNA (continua)
pubblicato il 23/06/2017
CONVEGNO   SSN “QUO VADIS” ? VERSO LE “MUTUE”? VERSO ASSICURAZIONI INTEGRATIVO-SOSTITUTIVE ?” SABATO  1° LUGLIO 2017 dalle ore 8.30 alle ore 13.30   Presso la Sala conferenze dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Bologna Via G. Zaccherini Alvisi 4 – Bologna    8.30-8.40:     Dott. Giancarlo Pizza: Introduzione 8.40-9.10:     Avv.  Gianfranco Iadecola: Il diritto costituzionale alla salute- Legge                          833-Sentenze della Cassazione 9.10-9.40:     Prof. Stefano Zamagni: Diritti costituzionali e sostenibilità economica 9.40-10.10:   Prof. Ivan Cavicchi:  SSN -  definanziamento strisciante. Passaggio dalla (continua)
pubblicato il 19/09/2016
Si allega l'importante e condivisibile relazione del Presidente dell'Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Verona, Dott. Roberto Mora, svoltasi a Verona nella "Giornata del Medico e dell'Odontoiatra Veronese" nel Palazzo Gran Guardia di Piazza Brà. Cordiali saluti. IL PRESIDENTE Dott. Giancarlo Pizza (continua)
pubblicato il 07/01/2015
http://www.ordinemedicilatina.it/punti-di-vista-larma-impropria-del-certificato-di-malattia-intervento-del-presidente-dellordine-di-latina/ (continua)
pubblicato il 17/12/2007
Sede dell'incontro è l'Aula Magna dell'Ospedale Maggiore di Bologna. (continua)
pubblicato il 16/11/2007
PROGRAMMA DEL PRIMO ANNO 1-2 Dicembre 2007 *ECM Presentazione e introduzione all'agopuntura auricolare. Storia del metodo: dai secoli passati ai giorni nostri. Anatomia ed embriologia del padiglione auricolare. Morfologia dell'orecchio e suoi significati. Esercitazioni. 23-24 Febbraio 2008 *ECM Neurofisiologia e meccanismi d'azione dell'agopuntura auricolare. Sperimentazione sull'animale e ricerca clinica sull'uomo. L'esame del padiglione:ispezione, palpazione, detezione elettrica. Interpretazione del punto o dell'area: la diagnosi auricolare. Esercitazioni. 8-9 Marzo 2008 *ECM Metodi per selezionare i punti per la terapia: esempi clinici. Modalità di stimolazione dei punti o delle aree del padiglione: massaggio, aghi, semi di Vaccaria, magneti, laser, neuralterapia. Svolgimento di una seduta. Cosa aspettarsi dalla stimolazione auricolare. Esercitazioni. 19-20 Aprile 2008 *ECM Indicazioni generali, controindicazioni, non indicazioni, effetti collaterali. Combinazione (continua)

Greenteam © 2012 | Privacy Policy